82
71
Type: 
Playoff
Season: 
2019/2020
Autore: 

Houston Rockets 82 @ 71 Miami Heat

Recap: 

NBA 360 FINALS - GAME 2

Dopo la bruciante sconfitta all'overtime di gara 1, in cui i Rockets hanno dimostrato di poterci essere, oggi i ragazzi di coach T hanno battuto un colpo sulla serie, dando dimostrazione delle proprie possibilità anche contro il campionissimo Babyshaq.

Nel primo quarto si vede che i Rockets vogliono dire la propria, tre triple di Danuel House che porta a un primo vantaggio importante.

Ma è troppo presto, qui non ci si può distrarre un secondo perche in campo gli Heat hanno all star oltre a un coach che la sa davvero lunga.

Il secondo quarto è ancora ad appannaggio degli ospiti, Smart francobollato a Doncic che fatica molto, solo Towns tiene a galla i suoi, che si trovano sotto di piu di 10 lunghezze a metà gara.

Panchina che da grandissimo apporto per gli ospiti, mentre oggi tutti faticano per i padroni di casa, che non hanno un tiro facile.

Gli Heat però rientrano anche a -6 nel terzo quarto, e qui Miles Bridges abusa di Korver e segna 9 punti consecutivi che riportano sopra i Rockets.

Nel 4/4 ancora sussulto dei padroni di casa, ma Smart è pazzesco, Doncic chiude a 12 punti e Harden entra per gli ultimi 5 minuti da gestire con il cronometro e isolamenti per far cadere il ritmo della gara.

27 di Harden, 19 di Bridges e 15 di Burks e i Rockets la portano a casa solidamente.

Ora ci sono due gare in casa, sappiamo che è stato posto un piccolo mattoncino per raggiungere la vetta tanto ambita, ma la strada e lughissima e la capacità del GM avversario nel leggere le gare e le serie è altissima, ma ora in questi giorni che separano da gara 3 sappiamo che avrà qualcosa da leggere e studiare.

MVP Miles Bridges che ha spaccato la gara in due.

 

Un grazie a Babyshaq e a presto per gara 3.