100
93
Type: 
Playoff
Season: 
2019/2020
Autore: 

Miami Heat 100 @ 93 Houston Rockets

Recap: 

Toyota Center, con lo svantaggio nella serie per 1-2 dopo l'ennesimo overtime, gli Heat cercano di non colare a picco in Gara 4 e di riportare la serie in parità.

 

Compito più che mai arduo, la serie riparte da dove si era fermata con i Rockets che difendono come non mai sulle due stelle avversarie e fanno circolare palla molto fluidamente. Già dalle prime battute però si nota come prima Covington e poi Galloway siano particolarmente ispirati stasera, con praticamente zero errori e buona consistenza in difesa per il primo.

Nonostante un primo tempo da oltre il 60% al tiro e 9/13 da tre per gli avversari, i Rockets tengono botta ed è solo +5 per gli ospiti, 58-53: bene Doncic che prende ritmo tra punti in appoggio e assist ben smistati sui comprimari (sempre molto precisi), ma il finale di Harden mantiene a contatto i padroni di casa che sembrano sempre lì per piazzare la zampata del pareggio.

La terza frazione è contraddistinta dal risveglio di KAT ben assistito da Rondo, il loro parziale di 7-0 slancia gli Heat sul 72-64 che è anche il massimo vantaggio di questa partita. Dura poco, in chiusura di quarto l'ottimo Burks si dimostra la solita spina nel fianco per gli avversari con ottime uscite e triple dal palleggio per il -3 a 10 minuti dalla fine.

L'equilibrio si mantiene fino alla fine: Harden non trova la via del canestro con continuità ma sono gli Smart e i Baynes con ottima difesa e canestri di fisico a portare al -2 i suoi. Manca sempre il canestro del pareggio, il tiro decisivo che sposti definitivamente l'inerzia a favore dei padroni di casa. Ma ecco il protagonista che non ti aspetti: Langston Galloway con due triple nell'ultima frazione (4/6 in totale) dona nuovamente il fondamentale +5, l'x-factor inaspettato che decide questa partita. Negli ultimi due minuti i Rockets difendono bene ma non trovano più la via del canestro, la gestione Heat tiene e la serie torna in parità!
 

Grazie a teone per la partita, ci vediamo per il pivotal!

MVP : Luka Doncic con 28 punti, 7 assist e 9/18 dal campo.